Home / News / Pioggia causa cortocircuito, in fiamme treno Roma-Lido: in fuga i pendolari

Pioggia causa cortocircuito, in fiamme treno Roma-Lido: in fuga i pendolari

Centinaia di viaggiatori hanno abbandonato le carrozze subito dopo l’inizio dell’incendio: nessun ferito, ritardi.

Strage sfiorata a causa del nubifragio che ha colpito la Capitale giovedì mattina: un treno della ferrovia Roma-Lido, affollato di pendolari, è andato in fiamme a causa di un cortocircuito provocato dalle forti piogge. La scena è stata filmata da un abitante della zona e postata su YouTube.
E’ accaduto intorno alle 8.30, all’altezza della stazione di Ostia Nord. I passeggeri sono riusciti ad abbandonare dapprima la vettura dove si erano inizialmente sviluppate le fiamme, quindi l’intero convoglio. Nessun ferito tra i viaggiatori. Il treno e un tratto della linea sono rimasti bloccati per tutta la mattinata. Soppressi numerosi treni, ritardo. Pesanti i disagi per i pendolari.

 

Fonte notizia Corriere della Sera

 

 

 

 

Cerca anche

riqualificaquattro

X Municipio: CasaPound riqualifica parco di via W. Ferrari all’Infernetto

Roma, 2 luglio – “Questa mattina una trentina tra volontari di CasaPound e residenti del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *