Home / Curiosità / PLOTFARM, laboratorio gratuito di scrittura
logo-associazione

PLOTFARM, laboratorio gratuito di scrittura

Dal 22 ottobre, nelle biblioteche comunali del XIII Municipio di Roma, PLOTFARM, laboratorio gratuito di scrittura creativa e per il web dedicato ai giovani dai 16 ai 25 anni.

”PLOTFARM” è un laboratorio di scrittura creativa e per il web dedicato a giovani dai 16 ai 25 anni che analizza, insegna e sperimenta le tecniche e le suggestioni delle grandi narrazioni di oggiAggiungi un appuntamento per oggi (nel cinema, in tv, nei reportage, in fumetti e graphic novel…). E’ un progetto ideato e realizzato dall’Associazione culturale ”Una città in comune” con il contributo del Comune di Roma – XIII Municipio e con la collaborazione delle Biblioteche di Roma e della rete Informagiovani con lo scopo di fornire nuovi strumenti cognitivi alle ragazze e ai ragazzi del XIII Municipio e motivarli nel loro percorso scolastico. I ragazzi/e vengono esortati a sperimentare l’arte del racconto tradizionale e per internet nella forma della fiction lunga, del reportage e del racconto breve.
Il programma prevede otto incontri tematici e quattro laboratori di scrittura a carattere totalmente gratuito. Le lezioni, tenute da autori, scrittori, esperti di scrittura creativa e per il web, della durata di due ore ciascuna, si svolgeranno dal 22 ottobre al 10 dicembre presso le Biblioteche comunali ”Elsa Morante” di Ostia e ”Sandro Onofri” di Acilia. I materiali e le opere prodotte, il calendario degli incontri, le modalità di iscrizione, informazioni sui docenti e sulle sedi del corso, sono disponibili sulla webzine ufficiale del laboratorio (www.plotfarm.it) e sui profili del progetto sui social network (Facebook e Twitter).

Per info e contatti 393/0060646 e info@plotfarm.it

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *