Home / Cronaca / Polacco narcotrafficante bloccato a Ostia
arresto polacco

Polacco narcotrafficante bloccato a Ostia

I CARABINIERI SCOVANO E FERMANO UN 43ENNE RICERCATO DAL 2000.

OstiaNews – Era ricercato dal 2000 dalle autorità polacche per traffico di stupefacenti. Per sottrarsi all’arresto, aveva abbandonato il suo Paese d’origine e, da allora, di lui non si era saputo più nulla. Le indagini condotte dai carabinieri di Ostia, in collaborazione con le autorità polacche, hanno permesso di individuare il luogo in cui si nascondeva ed arrestare B.K., polacco di 43 anni, in un lussuoso appartamento in via dei Promontori ad Ostia.
Appena localizzato l’obiettivo, i carabinieri hanno circondato la zona ed hanno atteso il suo arrivo. Al momento opportuno è scattato il blitz, gli uomini  dell’Arma hanno fatto irruzione nella sua abitazione e, quando si è visto alle strette, si è arreso consentendo il suo arresto senza alcuna reazione. L’uomo è stato condotto nel carcere di Rebibbia in attesa di essere estradato nel Paese d’origine dove sconterà 5 anni di reclusione.

Fonte notizia il Faro

Cerca anche

ciambelle

Ostia: intensificati i controlli contro il commercio abusivo sulle spiagge, sequestro di cornetti e ciambelle

Roma, 23 giugno 2016 – Sequestrati 6.000 oggetti tra occhiali da sole, bigiotteria, teli da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *