Home / Cronaca / Rapina a mano armata in una banca centrale: Polizia e carabinieri indagano
Questa mattina, alle 9 e 40 circa, due uomini a volto scoperto sono entrati come normali clienti da ‘Banca Sella’, in Piazza della Stazione Vecchia di fronte la sede del XIII Municipio. I malviventi, armati di bastoni hanno eluso il metal detector della Banca, e una volta all’interno della stessa hanno intimato a un’impiegata di consegnargli il denaro.

Rapina a mano armata in una banca centrale: Polizia e carabinieri indagano

Questa mattina, alle 9 e 40 circa, due uomini a volto scoperto sono entrati come normali clienti da ‘Banca Sella’, in Piazza della Stazione Vecchia di fronte la sede del XIII Municipio. I malviventi, armati di bastoni hanno eluso il metal detector della Banca, e una volta all’interno della stessa hanno intimato a un’impiegata di consegnargli il denaro.

L’impiegata, ha deciso di svolgere la procedura consegnando ai due circa mille euro, ossia la cifra disponibile all’esterno della cassaforte. I rapinatori sono poi fuggiti senza recare danno ai pochi clienti presenti e agli stessi impiegati.

Sul posto sono giunti, in pochi minuti, Carabinieri e Polizia di Ostia che stanno effettuando i rilievi all’interno dell’istituto bancario e che, a breve, visioneranno anche le immagini a circuito chiuso delle telecamere di sicurezza. Secondo indiscrezioni, i due soggetti potrebbero essere gli stessi ad aver rapinato nella giornata di ieri, una nota ricevitoria in Corso Regina Maria Pia, a pochi metri da ‘Banca Sella’. Sulle tracce dei due probabili malviventi, ci sarebbe la Polizia di Ostia agli ordini del Dott. Franco.

Fonte notizia OstiaTV

Cerca anche

ciambelle

Ostia: intensificati i controlli contro il commercio abusivo sulle spiagge, sequestro di cornetti e ciambelle

Roma, 23 giugno 2016 – Sequestrati 6.000 oggetti tra occhiali da sole, bigiotteria, teli da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *