Home / Sport / Roma-Bayern, conferenza stampa di Ranieri e Menez

Roma-Bayern, conferenza stampa di Ranieri e Menez

Queste sono le parole in conferenza stampa di Claudio Ranieri e Jeremy Menez in vista del match di Champions League contro il Bayern Monaco. La Roma sarà impegnata domani sera nel big match dell’Olimpico e si giocherà buona parte del passaggio agli ottavi di finale della massima competizione europea per club.

Che Bayern si aspetta?
“Dobbiamo fare quattro punti, imposteremo la gara per vincerla”

Per Menez, a cosa è dovuto il livello delle tue prestazioni? Vuoi fare una dedica?
“Dall’anno scorso ho cominciato a lavorare bene, qui sono a casa mia”.

Quando ha capito mister, la continuità di rendimento di Menez?
“Lui ha fatto passi da gigante l’anno scorso. Quello che gli dicevo era per il suo bene e l’ha capito. Lo rimprovero perchè chiede molto a sè stesso e deve essere più sereno. Ha ancora ampi margini di miglioramento”

Per Menez. All’interno della squadra chi ti ha aiutato di più?
“Quasi tutti. Poi c’è Phil che ha fatto tante cose per me”

L’assetto tattico è ormai questo? Borriello è difficile metterlo in panchina?
“Per il momento la quadratura è quella. Borriello sta facendo bene, segna, ma è importante il lavoro oscuro che svolge e deve continuare così”

Per Menez, molti dicevano che scendevi in campo svogliato
“Io ho ancora 23 anni, non sono un bambino ma sono ancora giovane, Devo crescere anche a livello personale e sto lavorando su questo”

Una Roma diversa rispetto all’andata, possiamo aspettarci una gara migliore
“All’andata giocammo bene tatticamente, Al contrario dell’altra volta siamo in un buon periodo di forma”.

Per Menez. Credo che ti manchi il tiro in porta
“Devo migliorare su tutto. Ma firmerei per fare tre tiri e un gol come in campionato”

Nel match d’andata si giocò per non prenderle. Domani?
“Aspettiamo la partita”

Per Menez. Domani credi sia una partita decisiva per te?
“Non guardo le altre squadre, dobbiamo pensare a noi stessi”

Le condizioni di De Rossi e Pizarro
“Sono disponibili al 100%”

Chi starà fuori dei quattro attaccanti?
“Non le posso dire nulla”

Ha già scelto?
“Scelgo stasera”

La Roma può arrivare fino in fondo in Champions?
“Abbiamo ripreso il destino nelle nostre mani e vogliamo passare il turno”

Per Menez, da trequartista giochi meglio?
“Così mi sento più libero, poi sceglie il Mister”

Con Pizarro a disposizione, tornerà a fare il playmaker?
“Ho il vantaggio di avere centrocampisti poliedrici”

Per Menez. Il mister ti ha definito il giovane più forte della serie A
“Lo ringrazio ancora. C’è Pastore che è un gran giocatore ma io guardo a me, non agli altri”

Domande in francese per Menez

Cosa è cambiato anno scorso?
“Ho ritrovato l’equilibrio”

Ti senti pronto per la nazionale? Cosa devi fare?
“Devo segnare di più”

Fonte notizia Teleromaweb

Cerca anche

stop bullying

STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING: campagna promossa da Legio XIII Roma, Vivere da Sportivi e Fiamme Oro Rugby contro il bullismo

”STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING, campagna promossa da Legio XIII Roma – Vivere da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *