Home / Sport / Roma: le riserve si fanno onore a Parigi,arrivano i Burdisso
Matteo Brighi

Roma: le riserve si fanno onore a Parigi,arrivano i Burdisso

Buona prestazione della Roma impegnata nella prima partita del torneo di Parigi che festeggia i 40 anni del Paris Saint Germain, le seconde e terze linee della Roma hanno decorosamente affrontato il Bordeaux dell’ex asso francese Jean Tigana.

La Roma si è schierata in campo con 4-2-3-1, con Barusso e Faty mediani, Guberti sulla fascia sinistra, Cerci su quella destra e Brighi a fare il Perrotta alle spalle di Okaka. Una prodezza di Loria consente, al 68′, ai girondini di usufruire di un calcio di rigore che Wendel realizza spiazzando Lobont. Al 78′ lancio in area per Okaka che si gira sul posto e di sinistro impegna il portiere avversario sulla cui respinta si avventa Brighi (nella foto) che di testa insacca. All’83′ calcio d’angolo per la Roma: Loria a pochi passi dalla linea di porta colpisce di testa con sicurezza ma il portiere avversario gli respinge la conclusione. All’88′ ancora i giallorossi vicini alla rete grazie ad un calcio piazzato di Cerci che impegna l’estremo avversario in un difficile intervento sul quale non riesce ad intervenire nessun capitolino. Domani alle 19 la sfida con i padroni di casa del Paris Saint Germain.

Questa la formazione della A.S.Roma:

Lobont,Antunes,Loria,Cassetti,Cicinho,Guberti,Faty,Barusso,Cerci,Brighi,Okaka.

MERCATO. Nei prossimi giorni Daniele Pradè, ds della Roma, incontrerà nuovamente i dirigenti interisti per definire la trattativa che dovrebbe riportare Nicolas Burdisso nella capitale. La richiesta dei nerazzurri è di 8 milioni di euro, la Roma non vuole arrivare oltre i 6. E’ importante ricordare come il contratto dell’argentino scada a giugno 2011, e che il giocatore abbia già raggiunto l’accordo con la società giallorossa sulla base di un quadriennale da 2,5 milioni di euro netti a stagione. Il procuratore dell’argentino, Hidalgo, dopo aver chiarito al ds juventino Marotta la chiara intenzione di Burdisso di giocare nella capitale, determinando la conclusione del tentativo bianconero di inserirsi nella trattativa per l’acquisto del difensore centrale, ha espresso a chiare lettere anche alla dirigenza milanese le intenzioni del suo assistito. In questo senso, va inteso come un segnale positivo l’accordo raggiunto con il Rosario Central per l’acquisto del centrale difensivo Guillermo Burdisso, sulla base di un prestito oneroso da 700mila euro con diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Per il giocatore classe ’88 (e stesso procuratore del fratello) e passaporto italiano, contratto triennale con stipendio a crescere a cifre più che ragionevoli per la società giallorossa.

Sul fronte CESSIONI sempre bloccata la situazione di Julio Baptista, capace di rifiutare sia l’Olympiakos che il Galatasaray, mentre per il compagno di nazionale Doni nessuna richiesta. Per il centrale Andreolli e per l’esterno offensivo Cerci, entrambi in scadenza giugno 2011, vale lo stesso discorso. La forza contrattuale della società romanista ridotta in virtù della vicina scadenza contrattuale consente ad entrambi di fare la voce grossa rispetto alle offerte ricevute. Per Andreolli il Bari, con il quale c’era già stato un abboccamento nella scorsa stagione, si è rifatto sotto, mentre per Cerci è il Bologna la società che ha mostrato maggiore interesse. L’esterno Guberti registra un buon apprezzamento sul mercato, ma la Roma intende cederlo a titolo definitivo per una cifra che si aggiri intorno ai 5 milioni di euro, mentre per ora le offerte ricevute proponevano comproprietà o prestiti con diritto di riscatto. Ferme anche le trattative che riguardano il centrale Loria e il mediano Barusso, entrambi rientrati dopo discrete stagioni in serie B, rispettivamente a Torino e Brescia e da gennaio anche per il ghanese Torino. Dalla serie cadetta arrivano voci di interessamenti per il talento della primavera di Alberto De Rossi, Scardina. Sembra già tramontato l’interesse del Blackburn per Ricardo Faty che ha provato con gli inglesi per qualche giorno.

Fonte notizia Mauxa

Cerca anche

bullismo 5

Legio XIII: al via la campagna contro il bullismo

LEGIO XIII IMPEGNATA A 360° NEL SOCIALE: DOPO AVER INDOSSATO LE MAGLIE DELL’UNAR AL VIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *