Home / Roma News / Roma, liberato 15enne sequestrato: arrestato il rapitore

Roma, liberato 15enne sequestrato: arrestato il rapitore

Blitz dei carabinieri: il ragazzo legato mani e piedi era in un casolare.

I carabinieri hanno liberato nelle campagne di Palombara Sabina (Roma) un 15enne sequestrato a scopo di estorsione mentre stava andando a scuola. I carabinieri sono stati avvertiti dai genitori non appena il rapitore ha contattato la coppia per richiedere un riscatto di 75mila euro per ottenere la liberazione del giovane. Il malvivente, un uomo di 44 anni, è stato così immediatamente individuato e fermato.

C’è voluto un blitz per la liberazione del ragazzo, condotto dai carabinieri del Nucleo investigativo di Roma e da quelli del Gruppo di Ostia e della Stazione di Palombara Sabina. Dopo il rapimento i genitori avevano ricevuto una serie di telefonate anonime con cui veniva richiesto il pagamento di un riscatto per ottenere la liberazione del figlio ma loro si sono rivolti ai carabinieri di via In Selci che hanno avviato immediatamente le indagini per localizzarlo e liberarlo.

Nel primo pomeriggio è stato organizzato un incontro con i sequestratori per la consegna della somma pattuita ma all’appuntamento si sono presentati i militari che hanno liberato il ragazzo – legato mani e piedi e tenuto segregato in un casolare di campagna – e arrestato il rapitore, armato di pistola e con il volto coperto da un passamontagna. Le indagini sono state coordinate dalla Dda della procura di Roma.

Fonte notizia Tgcom24

Cerca anche

raccolta_firme

Legittima difesa: Idv, superate 300mila firme per proposta legge

“Dal Veneto alla Calabria, dalla Val D’Aosta alla Sicilia: la proposta di legge popolare dell’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *