Home / News / Sant’Egidio organizza un nuovo Corso per la formazione professionale
Sant'Egidio

Sant’Egidio organizza un nuovo Corso per la formazione professionale

Sant’Egidio organizza un nuovo Corso per la formazione professionale e l’inserimento lavorativo nel campo della ristorazione di persone con disabilità. Al via il nuovo corso di formazione per 47 giovani con disabilità 

Sant'EgidioIl lavoro è nella vita di tutti una realtà importante, ma per le persone con disabilità assume una valenza ulteriore, restituisce una dignità negata, è segno di normalità, è voglia di imparare, di fare propri i mezzi e gli strumenti per poter vivere nella società e dare il proprio contributo.

La Comunità di Sant’Egidio, dopo la positiva esperienza dei precedenti corsi di formazione che hanno portato all’inserimento lavorativo di varie persone con disabilità, con la collaborazione della Laurenzi Consulting e il sostegno di Birra Peroni, inaugura venerdì 7 marzo 2014 alle ore 11.00 presso la sala conferenze dell’Istituto San Gallicano, in  via San Gallicano 25, a Trastevere, “Valgo anche io!”, un nuovo corso di formazione professionale per 47 giovani con disabilità.

Il progetto nasce dall’esperienza della “Trattoria de Gli Amici” che rappresenta una risposta concreta al problema dell’inserimento lavorativo delle persone disabili, in un settore particolare, quello della ristorazione, molto attivo in una città come Roma. Vi lavorano 13 persone disabili, sia in cucina che in sala, dimostrando che la disabilità non è di per sé un ostacolo insormontabile, anzi si può trasformare in occasione  di originalità e competenze.  Situata nel cuore di Trastevere a Roma, la Trattoria de Gli Amici è un ristorante gestito da una cooperativa promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e rappresenta un esempio di “buona pratica” di inserimento lavorativo.

Dall’esperienza ormai più che decennale della Trattoria de Gli Amici sono nati, in questi anni vari corsi di formazione professionale (commis di cucina e di sala) per disabili che hanno favorito l’inserimento di altre persone nel mondo della ristorazione romana.

Obiettivo del corso è accrescere le capacità, le conoscenze e le abilità professionali e favorire l’inserimento lavorativo nel settore della ristorazione, in forma stabile o attraverso tirocini formativi.

Il Corso, che avrà la durata di 7 mesi, accoglie 47 persone con disabilità, segnalate dai servizi territoriali, ASL, municipi  e Centri per l’impiego, e dall’ istituto Alberghiero Vincenzo Gioberti.

Fra le varie materie del corso:

  • Storia e diritto del lavoro
  • Igiene della persona e dell’ambienti di lavoro
  • Igiene degli alimenti
  • Nozioni di ergonomia
  • Storia della ristorazione
  • Tipologie di ristorazione: ristorante, bar, tavola calda, mensa, ecc.
  • I fondamenti della cucina: gli elementi da conoscere per cucinare e/o spiegare un piatto
  • Il mondo del vino
  • Il caffè

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *