Home / Curiosità / Sicurezza, arriva il vigile di quartiere

Sicurezza, arriva il vigile di quartiere

Dopo gli ottimi risultati ottenuti a Ostia Antica, il servizio sarà esteso anche all’entroterra.

Per garantire la sicurezza nei comprensori del municipio XIII arriverà il vigile di quartiere. La proposta è stata approvata nei giorni scorsi dal Parlamentino lidense dopo gli ottimi risultati ottenuti quest’anno con la “sperimentazione” ad Ostia Antica. E’ stata una iniziativa molto apprezzata dai cittadini, che ha visto una sensibile riduzione della microcriminalià a tutto vantaggio della sicurezza. E i risultati sono davvero stati soddisfacenti vista la diminuzione dei reati. Per sommi capi, il “vigile di prossimità” consiste in una  costante presenza dei vigili  sul territorio, che si protrae per tutta la giornata. Dopo Ostia Antica, dunque , la proposta della commissione sicurezza presieduta da Luigi Zaccaria, prevede per il prossimo anno  l’estensione ad altri quartieri dell’entroterra fino a Centro Giano passando per San Francesco, Dragona, Dragoncello ed altri. Soddisfatti dell’iniziativa i presidenti dei Comitati del Coordinamento dell’entroterra di cui fanno i CdQ Casalbernocchi –Centro Giano, Casaletto di Giano, Acilia Centro Sud, Acilia Nord, Acilia 90, Acilia Nuova – Casette Pater, Monti San Paolo –Axa, San Francesco, Dragoncello, Acilia sud 2000, Dragona, Macchia Palocco, Prato Cornelio, Malafede, Colombo, Infernetto sicuro, Madonnetta, Stagni di Ostia, Saline, Longarina e Ostia Antica.

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *