Home / Roma News / Spari durante rapina in banca ferito cassiere, vigilante disarmato

Spari durante rapina in banca ferito cassiere, vigilante disarmato

In tre hanno fatto irruzione a volto scoperto in una filiale del Banco di Sardegna. L’impiegato è stato colpito ad un polpaccio. Malviventi fuggiti con il bottino e l’arma della guardia giurata

Tre uomini, tutti armati di pistola e a volto scoperto, hanno rapinato oggi la filiale del Banco di Sardegna che si trova nella zona Torrino Eur a Roma. Un cassiere è stato ferito a un polpaccio da un colpo di pistola e il vigilante è stato disarmato.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri i tre sono entrati nella filiale dopo aver disarmato il vigilante e essersi appropriati della pistola. All’improvviso, mentre i cassieri stavano consegnando i soldi uno dei rapinatori hanno sparato ad un impiegato ferendolo ad un polpaccio. Presi i soldi, i tre sono scappati a bordo di due ciclomotori.

Cerca anche

raccolta_firme

Legittima difesa: Idv, superate 300mila firme per proposta legge

“Dal Veneto alla Calabria, dalla Val D’Aosta alla Sicilia: la proposta di legge popolare dell’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *