Home / Cronaca / Targa in memoria di Modesta Valenti – Binario 1, Stazione Termini – Lunedì 10 marzo 2014 ore 12,30
Il_corteo_alla_Stazione_Termini_in_memoria_di_Modesta_Valenti_9

Targa in memoria di Modesta Valenti – Binario 1, Stazione Termini – Lunedì 10 marzo 2014 ore 12,30

UNA TARGA IN MEMORIA DI MODESTA VALENTI

Roma dedica una targa alla memoria della donna senza dimora morta 31 anni fa.

Binario 1 – Stazione Termini,  Lunedì 10 marzo ore 12,30

Il_corteo_alla_Stazione_Termini_in_memoria_di_Modesta_Valenti_9Il 31 gennaio 1983 moriva a Roma Modesta Valenti, un’anziana senza fissa dimora. Aveva 71 anni e viveva per strada nei pressi della Stazione Termini, dove si rifugiava la notte per dormire.

Sono passati 31 anni. Ma a Roma è più vivo che mai il ricordo di Modesta Valenti a cui furono rifiutati i soccorsi a causa delle condizioni igieniche in cui si trovava, frutto della precarietà della sua vita in strada. Modesta in questi anni è diventata il simbolo di quanti perdono la vita per la povertà, ma anche per l’indifferenza, o l’intolleranza.

La Comunità di Sant’Egidio ne ha custodito la memoria, mentre ha proseguito nell’impegno affinché un tessuto di solidarietà impedisca il ripetersi di morti come la sua.

Il suo nome e quello dei tanti – troppi – poveri che perdono la vita in strada vengono ripetuti ogni anno, nella basilica di Santa Maria in Trastevere e in decine di chiese e parrocchie della città, in liturgie che vedono i poveri accanto ai loro amici. Quest’anno, anche papa Francesco ha voluto inviare il suo abbraccio a questo popolo di poveri e di amici dei poveri.

La Comunità di Sant’Egidio in collaborazione con le Ferrovie dello Stato Italiane dedica a Modesta una targa, nel luogo della sua morte, il Binario 1 della Stazione Termini.

Il suo nome viene così scritto per sempre nella memoria cittadina.

 

BINARIO 1

Stazione Termini

Lunedì 10 marzo 2014 – ore 12,30

Alla cerimonia saranno presenti

 Mauro Moretti,

Amministratore Delegato Ferrovie dello Stato Italiane

 Marco Impagliazzo

Presidente della Comunità di Sant’Egidio

Ignazio Marino

Sindaco di Roma

 Mons. Matteo Zuppi

 Vescovo ausiliare di Roma

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *