Home / Cronaca / Titolare cartoleria rapina profumeria: “non riesco a pagare l’affitto”

Titolare cartoleria rapina profumeria: “non riesco a pagare l’affitto”

I militari della compagnia carabinieri di Ostia hanno arrestato ieri sera per rapina un pregiudicato libanese di 37 anni, titolare di una cartoleria. L’uomo verso le 19 aveva rapinato un negozio di profumi in via Zotti, facendosi consegnare, con la minaccia di una pistola poi rivelatasi finta, oltre 1.000 euro dell’incasso giornaliero, per poi fuggire a bordo della macchina della compagna. Una commessa e’ riuscita pero’ a trascrivere su un foglio di carta alcuni numeri della targa dell’auto in fuga, consentendo a polizia e carabinieri di avviare immediatamente le ricerche.

Il rapinatore e’ stato rintracciato pochi minuti dopo all’interno della sua cartoleria: all’inizio ha negato ogni responsabilita’, sostenendo persino di non essersi mai allontanato dal negozio. Poi, tradito dal motore della sua macchina ancora caldo, ha reso una piena confessione, spiegando di avere seri problemi economici e di non riuscire a pagare l’affitto di casa, e ha consegnato la finta pistola e gli indumenti usati durante la rapina, che aveva gettato subito dopo in un cassonetto per i rifiuti. Da ieri sera l’arrestato si trova nel carcere romano di Regina Coeli. Gli investigatori stanno accertando in queste ore il coinvolgimento di un altro uomo.

Fonte notizia AdnKronos

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *