Home / News / Tratto in salvo il disperso in mare

Tratto in salvo il disperso in mare

La Guardia Costiera di Roma, con una nota delle ore 11e30 di oggi 28 ottobre, ha dato notizia che stanno proseguendo le ricerche dell’uomo di 31 anni che da ieri 27 ottobre è disperso in mare a circa 2 miglia al largo di Ostia.

Alle ore 13.20 di ieri la Sala Operativa della Guardia Costiera di Roma ha ricevuto la notizia del naufragio avvenuto nel mare di Ostia: due uomini (di 30 e 31 anni, residenti nel comune di Ladispoli) in navigazione su un natante in vetroresina di 5 metri sono stati sbalzati fuoribordo probabilmente a causa di un colpo di mare.
L’uomo di 30 anni, S.B., è stato recuperato da una barca a vela della Polizia di Stato che si trovava in zona, dell’altro diportista nessuna traccia.
Sono scattate immediatamente le operazioni di ricerca dirette dalla Sala Operativa della Guardia Costiera di Roma: sul posto 3 motovedette della Guardia Costiera (tra cui la Motovedetta CP 834 SAR, ovvero Search And Rescue, e la Motovedetta d’altura CP 271 che sono operative tutt’ora), che da ieri senza sosta effettuano il pattugliamento secondo gli schemi di ricerca SAR. Impegnati anche alcuni mezzi nautici di altre Forze di Polizia, un elicottero e i sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

Fonte notizia Abitare a Roma

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *