Home / Cronaca / Uomo trovato morto a Ostia forse polacco che viveva in baracca
polizia

Uomo trovato morto a Ostia forse polacco che viveva in baracca

Il cadavere trovato da alcuni passanti in via dei Pescatori. Non ci sono tracce di violenza. Morte forse causata da un malore in seguito a una serata passata a bere.

Il cadavere di un uomo è stato trovato stamani ad Ostia da un passante in via dei Pescatori.
Gli agenti del commissariato Lido stanno per completare la sua identificazione e, secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un polacco di 41 anni che viveva in una baracca nella pineta di Procopio ad Ostia.
Il cadavere, trovato all’altezza del civico 121, non presenta segni evidenti di violenza. L’ipotesi più probabile è che abbia avuto un malore al termine di una serata passata a bere con alcuni amici. Gli agenti, diretti da Antonio Franco, stanno cercando di rintracciare le persone che erano in sua compagnia.

Fonte notizia Repubblica

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *