Home / Sport / Vela, XXX Campionato Invernale 122 imbarcazioni affollano Ostia

Vela, XXX Campionato Invernale 122 imbarcazioni affollano Ostia

Le condizioni favoriscono lo svolgimento della quarta giornata di regata del Trofeo Città di Fiumicino.

Grande successo per tutte le 122 barche iscritte alla quarta giornata di regata svolta su  campo unico. Nell’ampio spazio acqueo davanti al litorale di Ostia il CdR ha predisposto due bastoni paralleli, il primo “long” di 2,2 miglia per i raggruppamenti regata e crociera veloce, il secondo “short” di 1,5 miglia riservato ai raggruppamenti crociera, IOR e minialtura.

Gli arrivi sono stati differenziati per i due bastoni., mentre le condizioni meteo hanno favorito lo svolgimento della prova. Le quattro partenze previste si sono avvicendate regolarmente con un vento stabile di scirocco inizialmente di 12- 14 nodi che a metà percorso si è rafforzato fino a 20 con raffiche a 25 nodi. Grazie all’ampia  informativa predisposta dal comitato organizzatore relativa alle variazioni introdotte tramite  numerosi avvisi e al briefing tenuto per gli armatori, le barche partecipanti hanno seguito regolarmente il percorso assegnato, tranne qualche  equipaggio disinformato che ha saltato una  boa di percorso e/o non ha individuato la propria linea di arrivo.

Il giudizio generale da parte dei regatanti, raccolto al termine della giornata, sulla innovazione è stato positivo. Si sono complimentati con il CO per la decisione dell’introduzione del campo unico che ha reso più interessante la competizione e per il numero dei mezzi impiegati presenti su ogni i boa di percorso che hanno verificato la regolarità dei passaggi.

L’imbarcazione Asso di Fiori, un Grand Soleil 46, ha guidato l’intera gara costretta in ultimo al ritiro per la rottura di una drizza consentendo a Kalima di passare in testa. Le regate sono state molto combattute con numerosi incroci tra i due bastoni dando lavoro al comitato delle proteste che ha aperto nove udienze.

Al termine del percorso “long” di circa 9 miglia questi sono stati  i risultati:
Regata IRC ITA 13101 Kalima di Franco Quadrana
Regata ORC ITA  16417 Nautilus Wave di Pino Stillitano
Crociera Veloce ITA 16281 Solaria di Enrico Monterastelli

Sul percorso “short” di 6 miglia circa sono risultati  vincitori:
Crociera ITA 1395 Pepe di Pier Mario Bozzuffi
IOR ITA 12602 Flama di Miraglia ceroni
Minialtura ITA 467 Canarino Feroce del Quadrante Capitolino

Con la disputa della quarta prova si è ancor più consolida classifica generale con la divisione per classe di ciascun raggruppamento:
Regata IRC 1° classe ITA 13520 Blutangoblu di Rosa Luciani
Regata IRC 2° classe ITA 14114 Sly Fox di Giuseppe Raselli
Regata ORC ITA  16417 Nautilus Wave di Pino Stillitano
Crociera Veloce 1° classe ITA 14381 Fintotonto di Velateam
Crociera Veloce 2° classe ITA 16281 Solaria di Enrico Monterastelli
Crociera 1° classe ITA 15135 Quasar di Fernando Pera
Crociera 2° classe ITA 1395 Pepe di Pier Mario Bozzuffi
IOR ITA 13643 Eulimene di Pietro Emanuele Fois
Minialtura ITA 467 Canarino Feroce del Quadrante Capitolino

La prossima prova è prevista per il 23 gennaio, per la disputa della quinta giornata di regate.

Fonte notizia la Repubblica

Cerca anche

stop bullying

STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING: campagna promossa da Legio XIII Roma, Vivere da Sportivi e Fiamme Oro Rugby contro il bullismo

”STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING, campagna promossa da Legio XIII Roma – Vivere da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *