Home / Cronaca / Verdi: “Subito il potenziamento della Roma-Lido: basta ai disservizi”
roma-lido-treno_full

Verdi: “Subito il potenziamento della Roma-Lido: basta ai disservizi”

“Invece di finanziare opere inutili come l’autostrada Roma-Latina è necessario investire sul trasporto pubblico locale per garantire ai cittadini un servizio dignitoso”.

roma-lido-treno_full

Esprimo pieno sostegno al Comitato “Pendolari della Roma-Lido” che oggi in municipio ha presentato una propria  piattaforma, elaborata dalle indicazioni degli utenti, per un servizio pubblico ed efficiente.
Oggi più che mai la Roma-Lido, perennemente al collasso e che soffre di infiniti disservizi subiti quotidianamente da pendolari, studenti e turisti, con corse saltate, carrozze sporche, continui guasti e pochi treni in servizio, ha necessità di investimenti affinché possa servire in maniera dignitosa i 500.000 abitanti dei municipi XIII, XII e XI che la utilizzano. Non è accettabile che i cittadini paghino quotidianamente sulla propria pelle i tagli al trasporto pubblico locale”.
Lo dichiara Andrea Gasparini, portavoce dei Verdi del municipio XIII.
“E’ tempo di investire sul diritto alla mobilità invece di perseguire mega progetti inutili oltre che dannosi. Penso al raddoppio dell’aeroporto di Fiumicino o all’autostrada Roma-Latina che oltre a risucchiare milioni di euro penalizzerebbe fortemente un territorio in molti casi vincolato, danneggiando importanti aree naturalistiche. E tutto ad esclusivo vantaggio  di lobby e di grandi gruppi speculativi”, spiega l’esponente politico.
“Per quanto riguarda, poi, la Roma-Lido, abbiamo assunto l’impegno per impedire che venga finanziata in regione la seconda tranche relativa al controverso progetto  delle  barriere fonoassorbenti lungo il tratto urbano di Ostia. Già sono stati finanziati 6 milioni di euro per un’opera impattante, che i cittadini, per primi, non vogliono. Invece”, conclude Andrea Gasparini, “è necessario destinare le risorse per potenziare e migliorare la linea fornendo nuovo materiale rotabile e strutture, incentivando così quella ‘famosa cura del ferro’ di cui tutti parlano ma che in realtà nessuno sembra volere veder realizzata”.
Info: 338.4104102
Ufficio stampa

Cerca anche

ciambelle

Ostia: intensificati i controlli contro il commercio abusivo sulle spiagge, sequestro di cornetti e ciambelle

Roma, 23 giugno 2016 – Sequestrati 6.000 oggetti tra occhiali da sole, bigiotteria, teli da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *