Home / Cronaca / Volo Wizzair W63141da Bucharest a Roma Ciampino – Atterraggio di Emergenza e paura a bordo

Volo Wizzair W63141da Bucharest a Roma Ciampino – Atterraggio di Emergenza e paura a bordo

wizz_air_voliIl carrello dell’aereo non si è aperto e i piloti sono stati costretti ad un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Fiumicino, Roma, la mattina del’8 giugno. Tanta la paura tra i 165 passeggeri, di cui due sono rimasti feriti e non 3 come detto in un primo momento. L’aereo è l’Airbus A320 della Wizz Air della tratta Bucarest-Roma. I feriti sono in stato di choc e tra loro vi è anche una donna incinta, che è stata portata in ospedale. La pista di Fiumicino è bloccata e l’Ansv ha aperto un’inchiesta sull’accaduto.

L’ATTERRAGGIO – Il volo è della compagnia Wizz Air ed è in servizio sulla linea Bucarest-Ciampino. Proprio all’aeroporto di Ciampino era previsto l’atterraggio, ma il pilota ha chiesto la procedura d’emergenza al vicino aeroporto di Fiumicino, dotato di una pista più lunga.

L’atterraggio di emergenza è andato bene: i 165 passeggeri sono scesi dagli scivoli e la procedura d’emergenza si  svolta regolarmente senza alcun problema. L’equipaggio era composto da sei persone.

Il carrello sinistro dell’aereo, secondo una prima ricostruzione, non si sarebbe aperto e l’atterraggio è avvenuto solo con il carrello destro ed un motore. L’aereo si trova sulla pista inclinato su un ala e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, la polizia,  i carabinieri e la polizia aeroportuale.

FERITI IN STATO CHOC –Sono due le persone trasportate in ospedale dopo l’atterraggio d’emergenza di un aereo a Fiumicino. Si tratta di una donna incinta che aveva dolori all’addome e un’altra persona con una contusione al torace. Sul posto i sanitari del 118 hanno assistito una decina di pazienti per lievi contusioni e soprattutto crisi di panico. “Siamo molto felici che grazie alla perizia del pilota sia stato evitato il peggio, ma la macchina del 118 di Roma era pronto a muoversi”, ha spiegato il direttore del 118 di Roma, Livio De Angelis.

La donna incinta che era a bordo del volo è stata poi dimessa subito dall’ospedale Grassi di Ostia.  Tutti i passeggeri, completate le operazioni di assistenza poco dopo le 11, hanno lasciato l’aeroporto e l’area riservata al terminal 1 dove erano stati assistiti e rifocillati da personale aeroportuale e sanitario di Aeroporti di Roma (Adr), oltre che dell’Enac e di polizia e carabinieri. Terminati anche i riscontri documentali c’è chi è stato accompagnato in pullman direttamente all’aeroporto di Ciampino dove l’aereo era inizialmente diretto, altri sono stati prelevati a Fiumicino dai familiari.

WIZZ AIR NEGA FERITI –  ”Equipaggio e passeggeri non hanno riportato ferite e sono assistiti dalla nostra compagnia. WizzAir lavorerà con le autorità per investigare sull’accaduto e si scusa sinceramente con tutti i passeggeri per qualsiasi inconveniente causato da questo atterraggio di emergenza”. Ad affermarlo e’ una nota della compagnia aerea WizzAiR.

”Il volo Wizzair W63141 da Bucarest a Roma Ciampino -si legge nella nota della compagnia- oggi 8 giugno è stato dirottato a Fiumicino con 166 passeggeri e 6 persone di equipaggio per un atterraggio di emergenza a causa di un meccanismo difettoso. L’aereo è atterrato bene alle 8.15 e i passeggeri sono sbarcati usando gli scivoli”.

ANSV APRE INCHIESTA CON ENAC – L’Agenzia nazionale per la Sicurezza del volo ha aperto immediatamente l’inchiesta di sicurezza di competenza sull’incidente occorso questa mattina all’Airbus A320 della Compagnia Wizz Air in volo da Bucarest a Roma. L’Ansv ha inviato sul posto a Fiumicino un team investigativo per la raccolta delle prime evidenze utili all’indagine.

”Con riferimento all’atterraggio di emergenza di questa mattina all’aeroporto di Roma Fiumicino, l’Enac comunica che sta collaborando con la magistratura, con le Forze dell’ordine e con l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo affinché, non appena conclusi i rilievi tecnici, possa essere spostato il velivolo, per riaprire la pista e riprendere quindi la piena operatività dello scalo di Fiumicino. Nel frattempo si rende noto che i passeggeri che erano a bordo del volo Wizz Air sono stati assistiti, così come i familiari in attesa a Ciampino, e sono stati accompagnati nel secondo scalo romano per riprendere le proprie autovetture.

Fonte notizia Blizquotidiano

Dichiarazioni ufficiali della Wizzair:

Il volo Wizzair W63141da Bucharest a Roma Ciampino oggi 8 giugno è stato dirottato a Fiumicino con 166 passeggeri e 6 persone di equipaggio per un atterraggio di emergenza a causa di un meccanismo difettoso.

L’aereo è atterrato bene alle 8.15 e i passeggeri sono sbarcati usando gli scivoli.

Equipaggio e passeggeri non hanno riportato ferite e sono assistiti dalla nostra compagnia. Wizzair lavorerà con le autorità per investigare sull’accaduto e si scusa sinceramente con tutti i passeggeri per qualsiasi inconveniente causato da questo atterraggio di emergenza.

Daniel De Carvalho Direttore Comunicazione Wizzair

342 1531119

Cerca anche

tranciato-striscione

Sradicato lo striscione che a Ostia Antica-Saline annunciava la Festa della Birra

Non si conoscono gli autori del gesto che due settimane fa ha visto uno striscione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *