Home / Attualità / Archeologia: recuperati 50 reperti rubati a Ostia antica
Individuati dai Carabinieri del Reparto Operativo Tutela Patrimonio Culturale nell'area degli 'Scavi di Ostia Antica' tre tombaroli trovati con circa 50 reperti archeologici, tra cui moltissime corniole di varie forme e colori, di epoca romana compresa tra il I Sec. a. C, e il II sec. d. C. Tra gli oggetti sequestrati dagli uomini dell'Arma spicca una rara corniola rossastra, recante l'effige di Zeus con fulmini ed aquila, di ottima fattura, secondo quanto dichiarato dai funzionari della Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Roma, che hanno partecipato al servizio di prevenzione.

Archeologia: recuperati 50 reperti rubati a Ostia antica

Individuati dai Carabinieri del Reparto Operativo Tutela Patrimonio Culturale nell’area degli ‘Scavi di Ostia Antica’ tre tombaroli trovati con circa 50 reperti archeologici, tra cui moltissime corniole di varie forme e colori, di epoca romana compresa tra il I Sec. a. C, e il II sec. d. C. Tra gli oggetti sequestrati dagli uomini dell’Arma spicca una rara corniola rossastra, recante l’effige di Zeus con fulmini ed aquila, di ottima fattura, secondo quanto dichiarato dai funzionari della Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Roma, che hanno partecipato al servizio di prevenzione.

Le tre persone, due quarantatreenni di Ostia ed un quarantottenne di Roma, sono state denunciate a piede libero all’autorita’ giudiziaria per violazione in materia di ricerche archeologiche e impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato. I Carabinieri hanno individuato i tre uomini nel corso di un’attivita’ preventiva svolta per il controllo dei siti archeologici del Lazio con il sostegno, dall’alto, di un elicottero del Raggruppamento Aeromobili di Pratica di Mare e, sul terreno, di personale della Compagnia di Ostia.

I tre tombaroli erano intenti ad eseguire ricerche archeologiche illecite nell’area degli ‘Scavi di Ostia Antica’. I tombaroli, alla vista dei militari, hanno provato a darsi alla fuga cercando di nascondersi tra la vegetazione ma sono stati bloccati, dopo pochissimi minuti di inseguimento, tra alberi e campi, grazie all’azione coordinata tra il personale sull’elicottero, che li aveva individuati, e le pattuglie operanti sul terreno.

Fonte notizia Libero News

Cerca anche

GO WITH ME, il thriller con il premio Oscar® Anthony Hopkins dal 13 ottobre al cinema

IL GRANDE ANTHONY HOPKINS A CACCIA DI GIUSTIZIA CONTRO RAY LIOTTA, NELL’ULTIMO THRILLER FIRMATO DANIEL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *