Corriere Ostia Litorale Romano, due arresti tra Fiumicino e Acilia

Due arresti si sono svolto nelle ultime ore nella zona del Litorale Romano, dove le Forze dell’Ordine locali hanno effettuato i fermi all’interno del Comune di Fiumicino e nel quartiere lidense di Acilia

A Fiumicino in mattinata è finito in arresto un 41enne romano, che è stato fermato grazie un’operazione condotta da Carabinieri di Ostia Lido. Secondo le indagini portate avanti dagli agenti, l’uomo era in possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio per il mercato illegale tra la zona fiumicinense e quella del Litorale. 

L’uomo teneva le sostanze all’interno del proprio appartamento situato a Fiumicino, nascondendole dentro le pareti di casa sua per eludere eventuali controlli portati avanti dalle Forze dell’Ordine. Le indagini portate avanti da Carabinieri di Ostia hanno individuato all’interno del locale abitativo del soggetto ben 50 grammi di cocaina, tutti destinati alla propria attività di spaccio nella zona del Litorale Romano. 

Il pusher di Fiumicino è stato subito arrestato e posto dai Carabinieri in stato di arresto domiciliare, in attesa del consueto processo. Gli agenti hanno inoltre sequestrato dentro casa sua la cocaina e 100 euro in contanti, con questi soldi provenienti dall’attività illecita portata avanti dall’uomo.

 

ARRESTO AD ACILIA

Sempre i Carabinieri di Ostia Lido hanno effettuato in queste ore un arresto nel quartiere di Acilia, dove hanno fermato un ragazzo 29enne colpito dall’ordine di esecuzione della pena detentiva della Procura della Repubblica di Roma. 

Il giovane infatti vedeva pendere sulle spalle un’accusa per lesioni personali. Gli avvenimenti che hanno condotto al suo arresto risalgono a un diverbio che aveva visto protagonista il ragazzo lidense, che per futili motivi trasformò quella situazione in una violenta lite con aggressione ai danni della vittima

Per questo episodio il giovane di Acilia è stato condannato a scontare la pena di un anno agli arresti domiciliari, come sentenziato dalla Procura della Repubblica di Roma. 


Source link

About admin

Check Also

Corriere Ostia La Cassazione: ‘Il Clan Fasciani è la mafia di Roma’, ecco le motivazioni

La seconda sezione penale della Cassazione ha confermato: ‘Il clan Fasciani di Ostia è mafia’.  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *