Home / Attualità / 21 Dicembre presentazione del libro “Accadde a Paola sul pontile di Ostia”
203536_428150280591203_2029254916_n

21 Dicembre presentazione del libro “Accadde a Paola sul pontile di Ostia”

Per tutte le donne che subiscono violenza…una lettura psicologicamente positiva, può essere il romanzo ” ACCADDE A PAOLA SUL PONTILE DÌ OSTIA”!

“Un percorso di vita al centro del quale c’è Paola, 38 anni, tre figli e un divorzio. Una vita tormentata dalla violenza del suo ex marito che come in un incubo ritorna. Sul pontile Paola è come se ritrovasse la propria anima, il proprio io. Troverà perfino l’amore. Tutto finito? No, assolutamente. I fantasmi del passato ritornano e Paola, i suoi figli e l’uomo che ama dovranno fare i conti con essi. Un romanzo fortemente psicologico”.

“Accadde A Paola sul pontile di Ostia” è il libro che ho scritto col cuore…una storia di vita, ascoltata sul pontile {per l’appunto di Ostia} da due donne che mi raccontavano le vicissitudini di Paola… Una storia simbolo! Che da voce a molte donne che come Paola vivono in famiglia soprusi e violenze con umiltà… rassegnazione… e paura.

 Che cosa mi aspetto di questa pubblicazione?

Quello che le mie lettrici mi stanno dando, la conferma che ognuna di loro leggendo il libro trova qualcosa della propria storia… e si emoziona fino alle lacrime. E’ questa la mia vera gioia aver dato un messaggio di quotidianità.

Il Massaggio?

Il messaggio di questo libro è per quelle donne che per la felicità dei propri figli sono disposti ad accettare ogni compromesso. La storia di Paola ci insegna che non è con la sottomissione e con il sacrificio della propria dignità… che si dà tranquillità e serenità alla propria famiglia.

Queste vittime devono sperare in una vita migliore…la storia di Paola le da anche questa speranza.

 

Antonia Caprella

 

Cerca anche

Premio Poesia Città di Fiumicino

Roma, 1° luglio 2016, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma: presentazione finalisti Premio di Poesia Città di Fiumicino

Il prossimo 1° luglio 2016, dalle ore 16.30 alle ore 18.00, alla Biblioteca Nazionale Centrale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *