Come fare la disdetta ad un contratto Fastweb

ADSL, telefonia mobile e linea fissa, tutti servizi offerti da una delle principali compagnie telefoniche italiane, Fastweb. Una volta attivato il servizio, se si decide di disdire, come bisogna procedere? Ecco per voi una piccola guida che vi aiuterà a capire come effettuare una disdetta Fastweb.

 Disdire un contratto con Fastweb

Ogni contratto stipulato con un operatore telefonico offre il diritto al cliente di poter disdire in qualsiasi momento. La procedura da seguire è davvero molto semplice. La disdetta viene effettuata mediante la compilazione di un modulo che verrà inviato mediante posta raccomandata, posta certificata o fax. Fastweb offre dei servizi grazie ai quali si può effettuare la procedura completamente online. Per usufruire del diritto di recesso, nel caso in cui si ci trova difronte ad un abbonamento effettuato da meno di 14 giorni, questo è completamente gratuito e non prevede alcun tipo di penale. In caso contrario, se i 14 giorni sono ampiamente superati, si può disdire pagando la cauzione. Si ricorda però, che il contratto Fastweb ha una durata di 24 mesi, e si può recedere alla fine di questo periodo.

 Costi e tempistiche per la disdetta del contratto Fastweb

La disdetta al contratto Fastweb va inviata in anticipo, ovvero son necessari 30 giorni di preavviso. Per disattivare il servizio i costi ammontano a 29,25 euro. Inoltre si ricorda che, nel caso in cui nel periodo antecedente alla disdetta, si sia usufruito di sconti promozionali, la società potrà chiedere l’addebito dei costi, se la disdetta avviene prima della fine del contratto stipulato. Inoltre, entro i 45 giorni della disdetta, è necessario restituire tutta l’apparecchiatura fornita da Fastweb. In caso di mancata restituzione si dovrà pagare una penale, ad esempio se non viene restituito il modem si dovrà pagare una penale pari a 110, 92 euro. Tutte le apparecchiature si potranno restituire tramite Poste Italiane, all’indirizzo SDA Express Courier S.p.A., Via Pisacane 1, 20068 Peschiera Borromeo (MI), tutto gratis, solo entro i 45 giorni. Superati i giorni stabiliti, la spesa di spedizione per la restituzione sarà a carico del cliente.

 

È possibile scaricare il modulo per la disdetta nell’area clienti riservata MyFastweb. Oltre alla possibilità di inviare il modulo cartaceo, la disdetta può essere effettuata anche online nella sezione dedicata del sito. Infine, oltre alla disdetta classica, è possibile recedere dal contratto semplicemente passando ad un altro operatore. In questo caso sarà la nuova compagnia telefonica ad occuparsi della disdetta. L’unica procedura da effettuare è la comunicazione del codice di migrazione presente nell’area clienti personale alla nuova compagnia telefonica a cui si vuole passare.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *