Home / News / 5 novembre 2015: Importante convegno, all’Università Niccolò Cusano, sull’imprenditoria e le prospettive di crescita e sviluppo economico di una nazione
Mariana Mazzucato

5 novembre 2015: Importante convegno, all’Università Niccolò Cusano, sull’imprenditoria e le prospettive di crescita e sviluppo economico di una nazione

Presiede la dottoressa Mariana Mazzucato, titolare della cattedra RM Phillips in Economia dell’Innovazione presso la Science Policy Research Unit-SPRU dell’Università del Sussex, il convegno del 5 novembre 2015 intitolato “Innovazione, crescita e sviluppo: scelte pubbliche e strategie private, organizzato dall’Università degli Studi Niccolò Cusano, Telematica – Roma.

Campus Niccolò CusanoL’Università, che ha sede nel quartiere Primavalle in un vasto campus dotato di tutte le strutture didattiche e di supporto necessarie all’attività dell’ateneo, offre i corsi di laurea predisposti dai dipartimenti di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Psicologia, Scienze della formazione e Scienze politiche. Essendo l’ingresso al seminario libero, aperto cioè non soltanto agli studenti della Unicusano ma anche a tutti coloro che vorranno prendervi parte, l’Università offre un’opportunità unica e di grande rilievo accademico ai suoi studenti e non solo, per approfondire tematiche importanti e più che mai attuali, nel particolare periodo storico che la nostra nazione sta attraversando da qualche anno. La tematica dell’innovazione legata allo sviluppo economico costituisce, di fatto, uno degli argomenti più discussi in ambito economico, soprattutto se rapportato al tema dell’imprenditoria, non solo italiana ma anche europea: la dottoressa affronterà principalmente gli scenari economici presenti in Italia, analizzando il ruolo dell’imprenditoria sia privata sia statale, sull’Europa e sulle future prospettive di crescita e di sviluppo economico di una nazione.

Non tutti gli studenti dell’Istituto frequentano le lezioni nel campus di Roma. Il vantaggio della struttura risiede nel fatto che esso garantisce anche l’opportunità di aderire a corsi di e-learning, cioè da effettuarsi a distanza, da qualsivoglia località, grazie all’innovativo metodo di studio online consentito dalla piattaforma dell’ateneo, provvista di materiali didattici gratuiti e fruibile 24h su 24. Per ciascun allievo è anche a disposizione una figura di supporto che lo accompagna per l’intero percorso accademico. In questo modo ogni studente può facilmente raggiungere l’obiettivo della Laurea, dando un efficace slancio alla propria carriera e al proprio futuro. Chi frequenta il campus romano personalmente può usufruire di un alloggio nel campus stesso, con a disposizione palestra gratuita e corsi di lingue per tutta la durata degli studi.

Ricordiamo che la dottoressa è autrice del libro “Lo Stato Innovatore” (Anthem, 2013), che si concentra sulla necessità di analizzare il ruolo dello Stato nella crescita economica, e che è stato inserito tra i Libri dell’Anno 2013 dal “Financial Times”. La stessa vanta molteplici autorevoli incarichi e ruoli, tra i quali la veste di Commissario per il World Economic Forum sulla Economia dell’innovazione o l’appartenenza al gruppo di esperti della Commissione europea sull’innovazione per la crescita (RISE), senza dimenticare che di recente le è stato conferito il premio SPERI del New Statesman in economia politica e che nel 2013 The New Republic l’ha indicata tra i 3 più importanti pensatori sul tema dell’innovazione.




Cerca anche

riqualificaquattro

X Municipio: CasaPound riqualifica parco di via W. Ferrari all’Infernetto

Roma, 2 luglio – “Questa mattina una trentina tra volontari di CasaPound e residenti del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *