Home / Sport / Al Polo Natatorio si radunano gli azzurri

Al Polo Natatorio si radunano gli azzurri

Dal 23 al 30 novembre il Centro Federale ospiterà gli allenamenti degli azzurri con il gruppo dell’ADN Swim Project nell’ambito delle sinergie e degli interscambi finalizzati alla crescita.

Dal 23 al 30 novembre il Centro Federale – Polo Natatorio di Ostia ospiterà un raduno collegiale degli azzurri specializzati nella farfalla e dorso, guidati dal tecnico federale Andrea Palloni. Al Centro Federale, punto di riferimento delle attività delle squadre nazionali, il gruppo azzurro lavorerà con specialisti di alto livello internazionale appartenenti al gruppo ADN Swim Project del tecnico Andrea Di Nino, nell’ambito delle sinergie e degli interscambi finalizzati alla crescita tecnica e agonistica dei gruppi. Sono stati convocati Lorenzo Benatti, Piero Codia, Elena Di Liddo e Elena Gemo (CC Aniene), Fabio Laugeni e Michele Malerba (Larus N), Matteo Milli (Forum SC), Sebastiano Ranfagni (Carabinieri/Florentia); Evgeny Korotyshkin e Sergey Fesikov (Rus – ADN Swim Project).
Seguiranno gli allenamenti, oltre al tecnico federale Andrea Palloni, i tecnici Andrea Di Nino, Massimo Meloni e Sergio Pasquali, più l’addetto all’area biomeccanica Ivo Ferretti.
Il gruppo ADN Swim Project è arrivato a Ostia nella serata di domenica e questa mattina ha svolto il primo allenamento nella vasca da 25 metri coperta, “distanza che prediligiamo in questa fase dell’anno, per preparare la stagione indoor”. “Siamo rimasti stupiti dalla struttura che raccoglie in pochi metri piscina coperta e scoperta, palestra, foresteria e ristorante – poi sottolinea un entusiasta Di Nino – E’ un centro molto bello e funzionale, simile a quello in Sierra Nevada, ma in una posizione di privilegio”.

Fonte notizia Federnuoto

Cerca anche

bullismo 5

Legio XIII: al via la campagna contro il bullismo

LEGIO XIII IMPEGNATA A 360° NEL SOCIALE: DOPO AVER INDOSSATO LE MAGLIE DELL’UNAR AL VIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *