Home / Cronaca / Castelporziano: sequestrati 4 stabilimenti balneari
Cancelli ostia

Castelporziano: sequestrati 4 stabilimenti balneari

Cancelli ostiaErano da poco passate le nove del mattino quando è scattata una maxi-operazione da parte della Capitaneria di Porto di Roma, agli ordini del comandante Lorenzo Savarese. Le verifiche, finalizzate alla repressione dell’abusivismo, sono iniziate dal primo cancello di Castelporziano e sono il frutto di un anno di indagini partite dal sequestro dello scorso anno di carte relative alle concessioni dei chioschi stessi. Spiega il comandante Savarese: “dopo un anno di indagini abbiamo accertato che queste strutture non hanno alcun titolo ad operare. E’ abusivismo totale. Stiamo cercando di identificare i titolari e di capire come sia possibile che impianti e ristoranti originariamente di 70 metri quadri si siano allargati fino a coprire 700 metri quadri”. La capitaneria sta effettuando controlli anche sul personale impiegato per accertarne la regolarità dei contratti di lavoro. Quattro finora i sigilli a carico di altrettanti chioschi ma l’operazione potrebbe riservare altre sorprese. Sono comunque al vaglio alcune misure per tentare di  limitare i disagi ai bagnanti, cercando soluzioni per permettere comunque l’accesso al mare, fermo restando comunque il provvedimento di chiusura dei chioschi sequestrati fino a conclusione delle indagini. Per Ostia potrebbero esserci ricadute sul turismo balneare, già minato nel corso degli anni dall’erosione del lido e dal maltempo, mentre continuano oltretutto anche gli incendi a carico di alcuni chioschi. Inoltre, pur essendo appena iniziata la stagione estiva, ancora non si parla di ripascimento degli arenili e della pulizia delle spiagge.

Cerca anche

incendio ristorante ostia

Ostia: incendio al ristorante ‘Mare in Vista’, si sospetta il dolo

Roma, 20 maggio 2016 – E’ successo questa notte in Piazza Gasparri, incrocio Lungomare Duca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *