Home / Roma News / L’esercito alla 81a edizione del concorso ippico internazionale di piazza di siena
-caricat!- Squadrone a Cavallo del Reggimento Lancieri di Montebello (8°)

L’esercito alla 81a edizione del concorso ippico internazionale di piazza di siena

Caporal Maggiore Lucia VIZZINI, convocata dalla Federazione Italiana Sport Equestri per le categorie individualiL’Esercito Italiano sarà presente alla 81a edizione del Concorso Ippico Internazionale (CSIO) di Piazza di Siena che si svolgerà a Roma dal 23 al 26 maggio 2013; un appuntamento consueto per la Forza Armata che ha fissato i principi di base dell’equitazione moderna e che vanta una lunga tradizione sportiva.

A rappresentare i colori dell’Esercito sarà il Caporal Maggiore Lucia VIZZINI, convocata dalla Federazione Italiana Sport Equestri per le categorie individuali. L’atleta è effettiva al Centro Militare di Equitazione di Montelibretti, ente d’eccellenza per le discipline equestri e di riferimento per le tradizioni dell’equitazione militare italiana. Arruolata nel 2011, l’amazzone arriva nell’ovale di Villa Borghese dopo il recente successo ai Campionati Italiani di Salto Ostacoli dove, su Quinta Roo, ha conquistato la medaglia d’argento nella gara valevole per il titolo interforze individuale collezionando il terzo podio consecutivo in questa competizione. A Piazza di Siena l’amazzone monterà i cavalli Loro Piana Quinta Roo, femmina saura nata in Germania nel 2000, il danese Carlino STX e Loro Piana Lismeen, castrone irlandese di 10 anni dal mantello baio.

-caricat!- Squadrone a Cavallo del Reggimento Lancieri di Montebello (8°)Protagonista della serata inaugurale sarà il carosello di lance presentato dallo Squadrone a Cavallo del Reggimento Lancieri di Montebello (8°), accompagnato musicalmente dalla fanfara montata su cavalli grigi, così come vuole la tradizione. Nel finale, gli squilli di tromba della fanfara a cavallo scandiranno gli ordini del Comandante di Gruppo che, al grido caricat!, condurrà i lancieri nella travolgente carica di cavalleria.

La Forza Armata garantirà altresì il servizio di mascalcia per l’intera durata dell’evento con qualificato personale militare proveniente dal Centro Militare di Equitazione. Nel medesimo ente, peraltro, il Ten. Col. Michele Perugini è subentrato recentemente al Ten. Col. Salvatore Oppes nell’incarico di Capo Reparto Agonistico Addestrativo e Team Manager della Scuderia Esercito.

Anche per la corrente edizione, il  Comandante Militare della Capitale, Generale di Corpo d’Armata Mauro Moscatelli offrirà un premio al miglior cavaliere classificato in una delle  competizioni indicate dal comitato organizzatore.

Per informazioni

Cap. Andrea M. Gradante

Ufficiale Addetto alla Pubblica Informazione

Comando Militare della Capitale

via Scipio Slataper, 2

00197 Roma

tel. 06.809954512

mob. 347-57.47.767

mail: uadsezpi@capitale.esercito.difesa.itandreagradante@hotmail.it

Cerca anche

bambino_corridoi_umanitari

Profughi, arrivati altri 81 con i ‘corridoi umanitari’ – L’appello di Impagliazzo (Sant’Egidio): ‘Altri Paesi europei adottino questo modello di sicurezza e integrazione’

Profughi, arrivati altri 81 con i “corridoi umanitari” Questa mattina a Fiumicino grazie al progetto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *