Home / News / Maxi sequestro di fuochi d’artificio

Maxi sequestro di fuochi d’artificio

Un ingente quantitativo di botti illegali è stato sequestrato dai Baschi verdi di Ostia. E’ infatti di oltre 4,5 tonnellate di botti illegali provenienti dalla Cina, pari a quasi 10 mila pezzi pronti per essere immessi sul mercato romano per i festeggiamenti della notte di San Silvestro, il quantitavo posto sotto sequestro dai militari del Comando Provinciale di Roma perché non in regola con le norme di sicurezza. Con l’approssimarsi delle festività nataòizie, i Baschi Verdi, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, hanno intensificato l’azione di contrasto alla contraffazione mirata ad accertare la natura dei prodotti presenti sul mercato e la loro rispondenza agli standard di sicurezza secondo la normativa italiana. Alla fine di novembre, era stata già individuata una partita di botti messi in vendita sul litorale romano, importati dalla Cina: sembrava fossero legali, ma dagli accertamenti era emerso che invece non avevano mai ottenuto le necessarie autorizzazioni per l’immissione in commercio. Le indagini hanno permesso di risalire alla società importatrice, che operava nella provincia di Caserta. E’ scattato così il blitz dei baschi verdi del II Gruppo Roma, che hanno fatto irruzione nei locali dell’azienda per verificare la natura dei fuochi in deposito. Particolarmente insidioso il sistema architettato dai responsabili: i prodotti recavano delle targhette riportanti gli estremi del provvedimento ministeriale legittimante la ‘”libera vendita”, pur risultando gli artifici totalmente differenti dai prototipi autorizzati in Italia. Il responsabile della società è stato denunciato per frode in commercio e commercio illegale di materiale esplodente, mentre la merce, dopo gli accertamenti del caso, sarà distrutta. Una brillante operazione che proseguirà nei prossimi giorni con l’intensifcazione dei controlli.

Fonte notizia Il Faro

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *