Home / News / Ostia, CasaPound: rimandato sgombero a via Fasan, situazione sia chiarita o pronti alle barricate
ostia palazzina

Ostia, CasaPound: rimandato sgombero a via Fasan, situazione sia chiarita o pronti alle barricate

Roma, 16 Febbraio – ” Stamattina siamo stati a via Fasan a nuova Ostia dove era previsto lo sgombero di una palazzina popolare causato da un contenzioso tra Comune di Roma e proprietà, ma di fatto stamattina si è presentato l’ufficiale giudiziario che ha rinviato lo sgombero al 24. Nonostante le rassicurazioni dei commissari, che avevano escluso totalmente la possibilità di uno sgombero, la parola fine a questa storia ancora non è stata messa. Torneremo in municipio a chiedere chiarimenti definitivi. Via Fasan non si tocca, e siamo pronti a scendere per strada con le famiglie e a fare le barricate”. Lo dichiara in una nota CasaPound Italia del X Municipio.

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *