Home / News / OSTIA, Marsella (CasaPound): decine di striscioni in tutto il municipio per chiedere elezioni subito

OSTIA, Marsella (CasaPound): decine di striscioni in tutto il municipio per chiedere elezioni subito

Decine di striscioni in tutto il municipio per chiedere elezioni subito

 

Roma, 30 Marzo – Decine di striscioni sono stati affissi questa notte da CasaPound Italia in tutto il X Municipio di Roma, da Ostia a Centro Giano, per chiedere “che si vada subito alle elezioni dopo le dimissioni del presidente Tassone e per dire no al commissariamento”. Da via dei Romagnoli a via delle Baleniere, passando per piazza Eschilo a CasalPalocco e via Wolf Ferrari all’Infernetto, “No al commissariamento” ed “Elezioni subito” sono stati alcuni degli slogan usati da Cpi. “Dopo aver occupato l’aula consiliare del X Municipio giovedi scorso – ha spiegato Luca Marsella, responsabile di CasaPound sul litorale romano – oggi abbiamo voluto ribadire le nostre richieste. Deve essere rispettato il regolamento comunale e si deve andare al voto entro Ottobre perché questo territorio ha bisogno di un cambiamento vero e che i suoi problemi vengano subito affrontati. Non servono commissariamenti o delegati del sindaco Marino, non serve l’esercito per combattere la mafia, come sostenuto nelle folli dichiarazioni del senatore Esposito. Il Pd si faccia da parte e lasci la parola agli elettori che sapranno estirpare il malaffare da questo territorio, che ha coinvolto in pieno anche il centrosinistra, – ha concluso Marsella – meglio di chiunque altro”.


 per info
Luca Marsella 3479580248
Carlotta Chiaraluce 3471267990
2 3 4

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *