Home / Roma News / Prende a sprangate donna, arrestato romeno

Prende a sprangate donna, arrestato romeno

Un romeno senza fissa dimora, questa mattina è stato arrestato per lesioni e stalking. La vittima una donna di 51 anni per cui l’uomo, un 27enne romeno senza fissa dimora, aveva perso la testa. Tra i due c’era stata una relazione. Nonostante i tanti rifiuti il giovane si era convinto che la donna, sua connazionale, avrebbe accettato di riprenderla, così l’ha aspettata vicino alla casa dove la 51enne lavorava come badante e non appena si è visto chiudere la porta in faccia, armato di spranga è riuscito ad introdursi nell’appartamento ed a colpire sia la donna che l’anziano signore che la donna accudisce.

L’aggressore immediatamente dopo è fuggito facendo perdere le proprie tracce. Le vittime dell’aggressione hanno riportato solo lievi ferite giudicate guaribili in una decina di giorni. E’ stato grazie alla denuncia fatta dalle vittime che i carabinieri sono riusciti a rintracciare il fuggitivo a qualche chilometro di distanza dall’abitazione e ad arrestato. L’uomo, senza fissa dimora, è stato trasferito al carcere di Regina Coeli.

Cerca anche

raccolta_firme

Legittima difesa: Idv, superate 300mila firme per proposta legge

“Dal Veneto alla Calabria, dalla Val D’Aosta alla Sicilia: la proposta di legge popolare dell’Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *