Home / Sport / Ranieri: Conferenza Stampa

Ranieri: Conferenza Stampa

Claudio Ranieri ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa alla vigilia del posticipo della 14° giornata di Serie A, con i giallorossi impegnati al Barbera contro il Palermo. Questo l’intervento del tecnico giallorosso:

Stop per Vucinic, forse per colpa di una zolla..

“I campi adesso vanno bene, può cedere dopo tutta questa acqua. E’ una casualità”

Adesso scelte obbligate per domani in attacco?

“Purtroppo si, questi sono i problemi”

Due partite in trasferta, due esami importanti. Potrebbero lanciare la Roma?

“Intanto pensiamo alla prima. Il Palermo ha una rosa molto competitiva e tanti tifosi che spingeranno i calciatori. Noi dobbiamo essere forti caratterialmente”

Pizarro viene impiegato poco per scelta tecnica?

“Non ha ancora i novanta minuti”

Circolano voci su Vucinic con malumori e infastidito, vuole commentare?

“Io lo vedo sempre contento e allegro. Non credo che sia vero ma non parlo per lui”

Palermo-Roma è anche un confronto Menez-Pastore..

“Pastore sembra che segni di più, Menez lavora anche per questo. Due giovani belli da vedere che riempiono la fantasia del pubblico. Sono due talenti naturali”

Perchè la Roma fatica in trasferta?

“Non vedo questo come un problema. Abbiamo vinto anche a Basilea. Dobbiamo essere determinati”

Come si spiega questo andamento in trasferta?

“Capita, non ci dobbiamo piangere addosso”

La Roma sembra guarita, come ha trovato i ragazzi dopo la vittoria con il Bayern?

“Euforia a mille. Ma dobbiamo usare solo l’euforia positiva che ti fa lavorare bene. Non ci dobbiamo montare la testa”

Simplicio da oggetto misterioso è diventato un amuleto per la Roma…

“Siamo a Roma quindi è simpatica la battuta dell’amuleto. Non è una casualità. Il suo apporto è stato notevole. E’ rapido nel pensare e nel recuperare palla”

Per il derby, quale data le andrebbe bene?

“Ancora non lo so”

Che tipo di partita si aspetta?

“Una grande partita. Il Palermo sta bene. Ha un grande attacco e mi aspetto un Palermo garibaldino”

Totti-Borriello sono la coppia obbligata. In attacco siamo in emergenza?

“Avrei voluto a disposizione tutti”

De Rossi ha sempre giocato. E’ un dato di fatto che ormai De Rossi gioca davanti alla difesa?

“Pizarro non gioca perchè non sta bene”

Domani gioca Pizarro?

“Si”

Cosa pensa dell’inchiesta Uefa su Mourinho?

“Non è una cosa nuova nel calcio quello che è successo, non prendiamoci in giro”

Fonte notizia Teleromaweb

Cerca anche

stop bullying

STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING: campagna promossa da Legio XIII Roma, Vivere da Sportivi e Fiamme Oro Rugby contro il bullismo

”STOP AL BULLISMO – STOP BULLYING, campagna promossa da Legio XIII Roma – Vivere da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *