Home / Cronaca / Serpenti per proteggere dosi dieci arresti per droga a Ostia

Serpenti per proteggere dosi dieci arresti per droga a Ostia

L’indagine, cominciata nel 2009, ha sgominato un sodalizio criminale che vendeva stupefacenti su tutto il litorale romano. Gli animali velenosi erano usati per tenere al sicuro la merce.

Teneva la droga al sicuro nascondendola in grandi terrari con all’interno pitoni, tarantole e scorpioni velenosi. Lo hanno preso i carabinieri del Gruppo di Ostia, i quali hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Roma Roberto Saulino, su richiesta della locale direzione distrettuale antimafia Giuseppe De Falco, nei confronti del pusher e di altre nove persone. Sono tutti indagati, a vario titolo, per associazione finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti.
L’indagine, chiamata “Zoo 2009”, è cominciata tre anni fa ed ha permesso al Nucleo Investigativo del Gruppo di Ostia di individuare un sodalizio criminale che provvedeva a smerciare, su tutto il litorale romano, cospicui quantitativi di hashish e cocaina.
Nel corso delle indagini erano state già arrestate in flagranza di reato cinque persone e sequestrati 18 chilogrammi di hashish.

Fonte notizia Repubblica

Cerca anche

crollo cabine Nuova Pineta

Ostia, allarme erosione dell’arenile: crollo cabine in seguito a mareggiata

Maltempo, onde e vento forte. Disagi non solo in città, con alberi caduti e difficoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *