Home / News / Sicurezza e salvataggio in mare con droni-bagnini: a Ostia la dimostrazione
droni-bagnini

Sicurezza e salvataggio in mare con droni-bagnini: a Ostia la dimostrazione

Roma, 29 ottobre 2015 – Si è tenuta ieri mattina, a Ostia, presso lo stabilimento balneare Med, la dimostrazione pratica di impiego della nuova tecnologia.

L’esperimento, a cura del cantiere Stemar, ha di fatto utilizzato lo ‘Stemar Rescue System 04′ per simulare il recupero di un bagnante in difficoltà. Gli organizzatori hanno spiegato che “Il progetto ‘Stemar Rescue System 04′ utilizza la moderna tecnologia dei droni a favore della nautica, con apparecchi che permettono di intervenire rapidamente in situazioni complesse, soprattutto per valutare le situazioni anche a distanza”. Nella manifestazione si sono viste le versioni più evolute dei robot che, grazie alle loro caratteristiche avanzate (telecamere termiche, radiocomando e sistema di comunicazione) sono state progettate, sempre a detta dei promotori dell’iniziativa, proprio per “essere installate a bordo di imbarcazioni e utilizzate in mare aperto”.

Lo Stemar Rescue System fa, inoltre, parte di un più ampio progetto riguardante la sicurezza e il salvataggio delle vite umane in mare, che sfrutta tutte le più avanzate tecnologie in fatto di materiali (tessuti multi assiali e resine epossidiche sottovuoto), propulsione (elettrica) e sfruttamento dell’energia solare (pannelli fotovoltaici), mantenendo un impatto ambientale pressoché nullo, con la possibilità di operare in condizioni meteo marine avverse.

Fonte della notizia: MeteoWeb

Cerca anche

striscione CasaPound basta degrado

Ostia, CasaPound allestisce accampamento sotto al municipio: stasera manifestazione contro il degrado a Lido Centro

Roma, 30 giugno – Coperte, cartoni, sedie, un ombrellone ed uno striscione che recita «basta …