Home / News / ‘Stop Bullying’: il CONI concede il patrocinio alla Legio XIII Roma per la campagna contro il BULLISMO
stop bullying - patrocinio Coni

‘Stop Bullying’: il CONI concede il patrocinio alla Legio XIII Roma per la campagna contro il BULLISMO

Quando iniziative importanti e di altissimo valore sociale sono ben concepite si arriva sempre ad ottenere dei buoni risultati. Riconoscimenti in proposito per la Legio XIII Roma anche nel passato ne sono arrivati, ma proprio oggi è arrivata una risposta tanto attesa e di importanza rilevante.

Il CONI-Comitato Regionale Lazio ha concesso il patrocinio alla Legio XIII Roma per l’iniziativa denominata

“Stop al bullismo – Stop bullying”

a firma del presidente CONI Lazio, Riccardo Viola.

Il marchio/logo CONI quindi comparirà in ogni foto della campagna contro il bullismo che ad oggi ha già visto la collaborazione della squadra austriaca di football americano dei Carnuntum Legionaries e ha messo in moto tutta una serie di contatti, che già prima di Pasqua hanno raggiunto il presidente Giacomo Tancioni.
Molte società voglio essere partecipi di questa campagna e potrebbero esserci anche diverse collaborazioni in proposito con altre discipline sportive.
Questa sera intanto sarà pubblicata una nuova foto della campagna contro il bullismo che presenterà per la prima volta il marchio CONI e la dicitura inerente al patrocinio concesso.

Ufficio Stampa LEGIO XIII Roma
Roma, 30 marzo 2016

Cerca anche

Ostia: CasaPound contesta Virginia Raggi, sindaco usa entrata secondaria

Roma, 21 Ottobre 2016 – “Raggi sindaca degli sfratti agli italiani”, questo il testo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *