Home / Attualità / Teatro del Lido: Dentro e fuori dal tempo spettacolo di teatrodanza per due danzatrici
Teatro del Lido

Teatro del Lido: Dentro e fuori dal tempo spettacolo di teatrodanza per due danzatrici

sabato 9 novembre ore 21 | danza Vera Stasi / Incontempo

Dentro e fuori dal tempo spettacolo di teatrodanza per due danzatrici

Una riflessione sul vissuto della contemporaneità attraverso due mondi generazionali, all’inizio separati, che poi si incontreranno. Una figura giovane che vive questa società, ne fa parte senza contrastarla, con la sua tecnologia, i suoi tempi, valori, linguaggi e modi. Una figura matura che vive questa società, ne fa parte contrastandola, rifiutandone alcune visioni e non ritrovandosi più nel modo in cui viene vissuta e sperimentata. Il mondo maturo andrà ad incontrare quello giovane e tenterà di portarlo a se, aiutandolo nella crescita e consapevolezza. Il senso ed il percorso della vita di ognuno di noi.

La compagnia Incontempo è stata fondata nel 2007 dalla danzatrice, coreografa e performer francese Rozenn Corbel e dal musicista percussionista Alberto Di Giacomo. La coreografa è nata in Brasile nel 1959, è vissuta due anni in Marocco, otto in Senegal e dieci a Parigi. Qui si è formata alla danza con Christine Gérard, pedagoga tra i maggiori esponenti in Francia del metodo Nikolais, seguendo per otto anni i suoi corsi e laboratori e lavorando per sei anni in qualità di danzatrice nella compagnia ARCOR da lei fondata. In seguito consegue il Diploma di Stato di abilitazione all’insegnamento della danza moderna e contemporanea. Dopo aver approfondito le tecniche Nikolais, Cunningham, Release e Contact si è avvicinata in qualità di interprete al teatro comico e al cabaret. Utilizza tutte le sue esperienze teatrali per elaborare un proprio linguaggio coreografico, amalgamando il movimento e l’espressività, ricercando sempre l’ essenzialità e la necessità del gesto. In Francia ha lavorato come danzatrice con la compagnia ARCOR di Christine Gérard. In Italia come coreografa ed interprete con Giuditta Cambieri, Bill T. Jones, Marco Aurelio, Kitomb, compagnia Atacama di Patrizia Cavola e Ivan Truol, il regista Alessandro Fabrizzi, il trio Polimnia, i musicisti Mauro Tiberi e Pietro Rosati. All’attività di danzatrice e coreografa affianca un’intensa attività didattica. Nel 2001 ha iniziato una fitta collaborazione con il percussionista Alberto Di Giacomo con creazioni di eventi teatrali e didattici. Dal loro incontro, si è avviata una ricerca sul rapporto tra percussioni e danza contemporanea e sulle relazioni tra il movimento, la voce (come mezzo melodico, ritmico, recitativo) e le sonorità percussive, da cui si origina un’interazione tra corpo, stati d’animo, espressività, teatralità e musicalità. Le creazioni e le improvvisazioni coreografiche della compagnia sono spesso accompagnate da musica dal vivo, che viene creata appositamente per ogni produzione. Inoltre la concezione degli spettacoli prevede sempre la presenza di uno o più momenti riservati esclusivamente all’espressione musicale. Oltre che in produzioni teatrali, la compagnia si esibisce in performances realizzabili in luoghi alternativi (musei, gallerie d’ arte,ville patrimoniale,show room, spazi urbani). Dal 2008 la compagnia è inserita all’interno del Co.Re. (Coordinamento Regionale Danza Contemporanea del Lazio). La sua nuova creazione 2013, prodotta da Vera Stasi, dal titolo “Dentro e fuori dal tempo”, ottiene da CORE una residenza presso la Scatola dell’Arte, nell’ambito del progetto di promozione della danza finanziato dal MIBAC “Officina COREografica 2013.

ideazione, regia e coreografia Rozenn Corbel
materiale coreografico Francesca Aloisio, Luna Marongiu
interpreti Francesca Aloisio, Luna Marongiu
ambiente sonoro Alessandro Floridia
disegno luci Mirco Maria Coletti
costumi Manuela Orsucci
fotografia Pamela Pompei
produzione Vera Stasi
con il sostegno di CORE (Officina COREografica 2013 – Mibac)
in collaborazione con La Scatola dell’Arte, Il Centro Studi Tersicore Danza

domenica 10 novembre ore 18 e lunedì 11 ore 9 e ore 11 | musica e teatro

Dosto & Yevski in

Rap-Sodia

regia Pino Ferrara

Un evento insolito nel panorama teatrale e musicale. In questo stralunato e scoppiettante spettacolo della strana coppia formata da Dosto & Yevski, musica e comicità si rincorrono grazie a un uso virtuosistico, ma anche piuttosto folle e funambolico, dell’imprevedibile pianoforte di Dosto e del pachidermico contrabbasso di Yevski. I due sono musicisti di formazione accademica che giocano coi generi musicali mescolando l’opera al tango, il classico con i ritmi africani, non senza passare attraverso sambe, operette, jazz, canzoni e quant’altro passi per le loro menti scatenate. Rap-sodia si svolge fra incidenti, gag e burle, basate esclusivamente su suoni e gesti, senza l’ombra di un testo e fa viaggiare gli spettatori fra i suoni e le atmosfere più diverse. Rapsodia si arricchisce ancor più grazie alla presenza di Donna Olimpia, travolgente mezzosoprano che entra in scena con numeri di irresistibile comicità. Tutto questo sotto la guida di Pino Ferrara, regista sempre attento, brillante e fantasioso.

Dosto & Yevski, il duo comico musicale che vede Dosto al pianoforte e Yevski al contrabbasso, ha iniziato la propria attività nel ’91; dal ’93 al 2001 hanno lavorato con il regista Pino Ferrara, che ha contribuito in maniera determinante a formare il loro stile. In seguito hanno collaborato con Roberto Gandini, quindi dal 2004 al 2007 con Maurizio Castè. Dal ’99 è con loro la cantante Donna Olimpia. Il loro primo disco – ormai introvabile – è uscito nel ‘95 e si intitolava Concert Comique, nel 2005 è uscito il secondo album intitolato Musicomix, mentre nel 2006 è stato pubblicato il DVD del loro spettacolo Allegro confuso, in cui ai tre si aggiungono Blek & ‘NDeker, due nuovi personaggi che riservano straordinarie sorprese. Nel 2007, presso il Conservatorio Alfredo Casella de L’Aquila formano , con cui realizzano un nuovo spettacolo. Nello stesso anno vincono il premio televisivo Bravo, grazie, in onda su RAIDUE. Nel corso della loro attività hanno realizzato gli spettacoli: Rap-sodia e Musicomix insieme a Donna Olimpia, Allegro confuso con Donna Olimpia e Blek & ‘Ndeker, Concert Comique e Sinfollia con la Musicomix Orchestra, e Moviecomix, basato sull’interazione fra artisti sul palco e musicisti e attori su uno schermo. Si sono esibiti fra l’altro a: Roma, Milano, Firenze, Bologna, Messina, Bari, Verona, Torino, Trieste, Venezia, Lecce, Ancona, Brindisi, Trapani, Palermo, Benevento, Parma, Taranto, Reggio Emilia, Parma, Pescara, L’Aquila ecc. Si sono esibiti in festival e rassegne quali: Ravello Festival, I Concerti nel Parco di Roma, MITO Settembre Musica, Circuito del Mito in Sicilia. Hanno svolto numerose tournées all’estero: Argentina, Corea, Francia, Svizzera, Lussemburgo, Grecia, Spagna, Perù, Uruguay ecc.

TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
Via delle Sirene, 22 – Ostia
Info – Tel. 060608 – www.casadeiteatri.roma.it www.060608.it
Biglietti – intero 8 euro, ridotto 5 euro
Segnalati in programma gli eventi ad ingresso gratuito
Laboratori 10 euro al giorno per partecipante
Orario Biglietteria
da mercoledì a domenica ore 16/19
e un’ora prima dell’inizio degli spettacoli
Orario Spettacoli
Segnalati in programma
Con il contributo tecnico di
ATAC

Ufficio Stampa Zètema Progetto Cultura

Giusi Alessio g.alessio@zetema.it 06 82077327 – 340 4206562

www.zetema.it twitter @ZetemaCultura

 

Cerca anche

Premio Poesia Città di Fiumicino

Roma, 1° luglio 2016, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma: presentazione finalisti Premio di Poesia Città di Fiumicino

Il prossimo 1° luglio 2016, dalle ore 16.30 alle ore 18.00, alla Biblioteca Nazionale Centrale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *